Suor Cristina di The Voice diventa virale, tutto il mondo parla di lei

L’incredibile voce e la grande presenza scenica di suor Cristina Scuccia hanno conquistato il mondo. In queste ore, tantissime testate internazionali stanno parlando di lei.

Chissà se Suor Cristina avrebbe mai immaginato la grande risonanza che avrebbe causato la sua partecipazione alle blind audition di The Voice of Italy. La 25enne ha incantato il pubblico italiano, cantando “No one” di Alicia Keys. La sua voce ha incontrato il favore di tutti e quattro i giudici, ma la religiosa ha deciso di scegliere come suo mentore J-Ax. Raffaella Carrà ha subito rivelato la sua grande voglia di conoscere il vissuto di Cristina Scuccia, ma il contesto non permetteva di fare troppe domande. In queste ore, però, è  stata pubblicata un’intervista su Credere.it che ha permesso di fare luce sul passato di questa giovanissima ed energica suora.

Suor Cristina ha raccontato che la passione per la musica è arrivata prima di quella per Dio. Dopo la Cresima si era un po’ allontanata dalla Chiesa e tutto ciò che le stava veramente a cuore era la sua band. Prendeva lezioni di canto e come molti giovani, sognava di essere ammessa nella scuola di Amici o di entrare a far parte del cast di X Factor. Le porte dei talent, però, restarono chiuse. La frequentazione della Star Rose Academy, la scuola fondata dalle Orsoline e diretta da Claudia Koll, la portò a comprendere la sua vocazione. Nel 2010 è arrivato il noviziato in Brasile, ma non ha tolto spazio alla sua passione per il canto, che ora veniva usato come strumento per avvicinare ed assistere i bambini di strada.

Se l’Italia ha amato fin da subito Suor Cristina Scuccia, la stessa cosa è accaduta nel mondo. Nelle ultime ore, infatti, sono tantissime le testate internazionali che stanno parlando della suora rock che ha lasciato a bocca aperta i giudici della versione italiana di The Voice. Anche all’estero la sua storia è stata accolta dall’entusiasmo dei lettori.

Add a Comment