Alessandra Mussolini alla messa domenicale con il marito Mauro Floriani

Cacciato di casa, con Alessandra Mussolini distrutta e il matrimonio in frantumi . Così sembrava fossero andate le cose per Mauro Floriani, ex finanziere, ora manager Trenitalia, dopo essere finito nel registro degli indagati per lo scandalo sulle baby squillo dei Parioli e per cui, pare, si profili il giudizio immediato in tribunale . E invece l’uomo ieri, alle 10,30, è arrivato insieme alla moglie, senatrice e pasionaria nella sua lotta alla pedofilia, nella parrocchia di Sant’Ippolito a Roma.

I due, come ha raccontato il Corriere della Sera, hanno ascoltato in silenzio le parole della Genesi, i Salmi, la lettera di San Paolo apostolo a Timoteo, quindi il Vangelo secondo Matteo. Poi sono andati a salutare don Mauro Cianci, che è anche un caro amico di famiglia. Sempre ‘vicini, vicini’ hanno pure partecipato alla piccola festicciola organizzata per salutare don Jeremia Niaga Mugo che tornerà in Kenya. Con loro pure un nutrito gruppo di scout, di cui fa parte la figlia primogenita Caterina, 18 anni. Hanno concluso la loro uscita defilandosi ed evitando i paparazzi appostati. “Tra i due non c’è conflitto ma ancora unione”, avrebbero commentato i preti della parrocchia. E ancora: “Le vie della Parrocchia, come quelle del Signore, sono infinite…”.

Add a Comment